Il progetto Bike Night


Bike Night è un’esperienza in bici che unisce la notte, la passione e le persone.L’idea è semplice. Si parte a mezzanotte, dal centro di una città, per raggiungere dopo 100km (circa) la natura: che si tratti del mare, del lago o della montagna, comunque luoghi distanti dal centro urbano da dove si è partiti. Perché Bike Night vuole dimostrare che in bici è possibile raggiungere posti cui di solito non crediamo, vogliamo o ci immaginiamo in grado di arrivare.

Non conta il cronometro, non c’è ordine di arrivo: è un evento che racchiude elementi quasi primordiali che portano a salire in sella alla bici. C’è il viaggio, il movimento. C’è l’orario inconsueto, generalmente destinato ad altro: la notte, che i ciclisti illuminano con le loro luci, diventa elemento sorprendente. C’è il buio da affrontare, l’oscurità da domare, che sembra quasi inghiottire i partecipanti per restituirli poi all’alba stanchi ma sorridenti, appagati, rivitalizzati. C’è il sole che sorge, a regalare calore e sorrisi per confezionare una traversata in bici insieme ad altre persone. Tutte accomunate dallo stesso approccio verso la bici: personale, genuino, parallelo a qualsiasi moda del momento, tecnica o di atteggiamento.

Ci sono tutti i tipi di bikers alla Bike Night: l’agonista, quelli su scatto fisso, le famiglie, gruppi di ragazzi, uomini donne e bambini. È una festa, dove non serve agghindarsi ma si interpreta finalmente soltanto sé stessi. Il fruscio della catena come colonna sonora di un film dove si recita a soggetto, con una sceneggiatura che si dipana dalla attesa della partenza, dove ci si ritrova come esuli da una vita cittadina che lascia ai margini la bicicletta. Poi finalmente si parte, la passione inizia a circolare per quelle strade che vengono riconquistate di notte. Il film prosegue, tra momenti di fatica, imprevisti anche, affrontati sempre insieme, soste rigeneranti dove ci si confronta, incontra, conosce. Fino al gran finale, su una spiaggia o in riva al lago, lontano chilometri dal punto di partenza perché serve molta strada, per costruirsi un ricordo che duri per sempre.

La passione per la bici non dorme mai!


La bici è una scusa, un espediente per attirare chi vorrebbe ma non sa di potercela fare, per coinvolgere chi invece già pedala ma non lo fa mai in questo modo. La bici è più di una scusa, è un linguaggio per esprimere le potenzialità di un territorio che viene scoperto in ambiti inediti (di notte, appunto), scorgendo dettagli e dinamiche illuminanti anche per quando farà di nuovo giorno, che si tratti di proseguire nell’attività sportiva o dell’utilizzo di risorse urbanistiche per la bicicletta che già esistono ma possono essere ulteriormente sfruttate.

Inoltre, grazie al contributo fornito dagli iscritti, gli appuntamenti della Bike Night servono anche a raccogliere fondi da destinare ad associazioni locali che realizzano interventi e attività per persone disabili o disagiate, utilizzando la bicicletta come strumento di supporto e aiuto.

Bike Night è l’appuntamento notturno dedicato a chi ama la bici e mettersi alla prova. Grazie alla sua formula unica, riesce a coinvolgere le persone innescando una scintilla di curiosità. Integra realtà diverse, fa nascere collaborazioni tra soggetti pubblici o privati, che insieme costruiscono con ingredienti locali un evento che non impatta ferocemente sul territorio, ma ne valorizza gli aspetti urbanistici, paesaggistici, emotivi.

Nel 2017 si dipanerà in cinque appuntamenti, tutti ambientati in scenari diversi, per realizzare sempre la stessa esperienza: un’aggregazione spontanea e variegata di ciclisti che colora le notti della nostra estate. Perché la passione per la bici non dorme mai.

I tratti distintivi di questo evento possono essere riassunti così:

BICI Offriamo la possibilità di vivere in modo personale e autentico il rapporto con la bici: nessuna competizione, il cronometro è bandito, ognuno pedala con il proprio stile e passo.

COINVOLGIMENTO Ci rivolgiamo a tutti coloro che sentono l’attrazione per l’attività fisica ma cercano la scintilla per salire sui pedali: la magia della notte e la partecipazione di tante altre persone sono la spinta giusta.

NOVITÀ Le caratteristiche peculiari della Bike Night, diverse dai soliti canoni di altre manifestazioni ciclistiche, stimolano la curiosità di chi invece in bici ci va regolarmente, già attrezzato a livello tecnico, ed è alla ricerca di nuovi modi per mettersi alla prova.

TERRITORIO Scegliamo percorsi prevalentemente su piste ciclabili, perché vogliamo sicurezza per i nostri partecipanti. Ci integriamo con la realtà territoriale che ci ospita, a livello comunicativo e collaborando con partner pubblici e privati. Le Bike Night si svolgono nel Nord Italia, in sei regioni diverse: Emilia-Romagna, Trentino-Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Veneto e Lombardia e Piemonte. Coinvolgono cinque capoluoghi di provincia: Ferrara, Bolzano, Udine, Verona e Milano.

ENERGIA Le Bike Night sono occasioni di “festa” per tutti: trasmettono energia, accendono la notte, danno benessere emotivo e fisico in chi pedala ma anche in noi che organizzamo e cerchiamo di offrire la migliore esperienza possibile.

Perché iscriversi?


Ristori e colazione
Assistenza medica
Servizio navetta
Assistenza meccanica
Gadget alla partenza e all'arrivo
Noleggio bici e casco
Trasporto bagagli
Villaggio partenza
Partenza a mezzanotte
Arrivo all'alba
100km
Piste ciclabili
Dalla città alla natura
Si pedala tutti insieme

Il percorso


Il viaggio in bici si snoda quasi interamente su piste ciclabili, opportunamente segnalati, lungo la distanza di circa 100km (variabile a seconda dell’appuntamento), con diversi punti ristoro. E non manca qualche piccola sorpresa.

L'arrivo


Il finale della Bike Night è nella natura: in riva al mare, lungo un lago, in mezzo alle Alpi. Ogni partecipante viene accolto con sorrisi e calore: ad attenderlo, una ricca colazione, possibilità di parcheggiare la bici mentre sarà alle docce e, ovviamente, di riposarsi.

Contatti


Il lavoro di Witoor si basa su uno staff permanente che lavora tutto l’anno all’organizzazione delle Bike Night, più un gruppo di volontari durante i giorni degli eventi.

Simone Dovigo
Direttore Witoor e Responsabile Organizzazione Bike Night
+39 340 2611527
simone@witoor.com

Fabio Zecchi
Responsabile Comunicazione e Supporto Organizzazione Bike Night
fabio@witoor.com