La passione per la bici non dorme mai


Non siamo mai riusciti a stare fermi. Quale fosse la destinazione, Capo Nord o il parco dietro casa, ogni meta l’abbiamo sempre e comunque voluta raggiungere: partire, andare, viaggiare. In bicicletta, possibilmente. Witoor è un gruppo di persone che interpreta la bici non come un semplice mezzo agonistico o di trasporto, ma quasi fosse la chiave per aprire il proprio mondo di energia e scoperte.

Nato nel 2012 a Londra, il suo scopo è organizzare eventi in bici che diffondano passione e promuovano un ciclismo genuino, autentico e personale: non una moda, non una nostalgia, non una competizione. Una vera esperienza.

Dalla Bike Night alla Rando Imperator, ogni evento è pensato per consentire a tutti di vivere il proprio rapporto con la bici senza ansie, liberando la propria passione per il movimento, l’aria aperta, le avventure. Che si tratti di pedalare di notte o attraversare le Alpi, cerchiamo di incuriosire gli appassionati e dare la spinta decisiva a chi invece si avvicina per la prima volta al mondo della bicicletta.

La nostra notte in bici, il nostro viaggio in bici. Pedaliamo quando vogliamo, dove vogliamo, dando spazio alle nostre scelte per vivere meglio il mondo. Respiriamo assieme.


La bici è la risposta


Bike Night è un evento in bici che unisce la notte, la passione e le persone.

Tutto è partito a Ferrara, nel 2014, e ogni anno sono stati sempre di più: ora Bike Night è un tour che tocca sei città diverse, mescolando migliaia di ciclisti di tutti i tipi (3000 presenze nel 2018). Scenari diversi per lo stesso tipo di esperienza: aggregazione che ha colorato di luce le notti d’estate.

Nel 2019 tornano le Bike Night: Ferrara – Milano – Assisi – Udine – Bolzano – Verona: per la prima volta saremo anche in Umbria. E la passione per la bici continua a crescere: dal ciclista super allenato a chi invece scopre per la prima volta le due ruote, Bike Night offre a tutti la possibilità di vivere un’esperienza unica. Di vivere finalmente come si vuole, quando si vuole, il rapporto con la bici.

Passa alla storia con questa serie di randonnée lungo l’antica Via Claudio Augusta, un tempo strada di comunicazione dell’Impero romano, oggi uno dei percorsi cicloturistici più lunghi e belli d’Europa. La Rando Imperator è la prima randonnée davvero europea, l’unica che ti farà scavalcare le Alpi superando quattro stati diversi: Germania, Austria, Svizzera e Italia. In bici non ci sono confini.

Il 4 e 5 maggio 2019 sono in programma quattro randonnée del calendario AUDAX ARI: i brevetti BRM di 300 km da Monaco di Baviera a Bolzano o da Bolzano a Ferrara, e l’impresa di 600 km da Monaco di Baviera a Ferrara in vista della Paris-Brest-Paris. Novità 2019 è anche il brevetto da 200km da Bolzano a Mantova.


Notizie dal mondo di Witoor